Pellame Grezzo - Fianchi Salati Freschi

Pellame Grezzo – Fianchi Salati Freschi

Siamo i più grandi esportatori

Impieghi comuni dei Fianchi Salati Freschi

I fianchi salati freschi, una volta conciati, trovano il loro impiego nei più svariati ambiti: dalla fabbricazione di guanti da lavoro a prezzi economici fino alla realizzazione di sandali, calzature e oggettistica in pelle. Rappresentiamo ad oggi l’azienda più diversificata nella vendita del pellame operante sul mercato globale, forniamo con professionalità ogni tipo di pelle, dal grezzo alla pelle finita, per questo motivo unitamente ai prezzi competitivi riusciamo a servire ogni tipo clientela.

La scelta del pellame grezzo riveste un ruolo fondamentale nel processo conciario. Mapel rappresenta ad oggi il più grande esportatore di fianchi salati freschi, con centinaia di container esportati ogni anno. Siamo specializzati nel commercio e nella selezione di fianchi salati freschi e pellame grezzo in generale.

Vi invitiamo a contattarci per avere quotazioni aggiornate

Pellame Grezzo & Fianchi Salati Freschi

La terminologia usata per indicare la pelle durante le sue lavorazioni è molto specifica, in particolare con il termine grezzo si indicano le pelli non sottoposte ancora al processo di concia; con crust e fiore si definiscono le pelli che sono state spaccate conciate, ingrassate, essiccate ed eventualmente rifinite. Per “Wet-Blue” si intende la pelle conciata al cromo, ma non terminata, per “Wet-White” quella pre-conciata al vegetale. Le pelli wet blue e wet white per essere pronte e utilizzabili devono venire riconciate, tinte, ingrassate e rifinite. Sia il “crust” che il “wet” sono comunque prodotti intermedi commerciabili.

A seconda del prodotto finito che si vuole ottenere il pellame deve avere caratteristiche differenti e di conseguenza deve subire trattamenti diversi, ad esempio il pellame per tomaia è conciata per lo più al cromo, raramente al tannino e deve essere morbido, flessibile e resistente alla piegatura; mentre le pelli, destinate al rivestimento dei libri, in genere sono pelli sottili a concia mista, per le quali è richiesto un calcinaio intenso, seguito da una concia con materie vegetali.

La pelle salata fresca appartiene allo stadio iniziale di conservazione della pelle, la quale dopo la macellazione può infatti essere conservata attraverso due metodologie principali. La conservazione consiste essenzialmente nella prima stabilizzazione del materiale raccolto che impedisca la putrefazione della pelle, può avvenire in diversi modi.

I vari metodi di essiccazione della pelle

Pellame Grezzo - Fianchi Salati Freschi

Il primo metodo di essiccazione consiste nell’estrarre il più possibile l’acqua dalla pelle (disidratazione) e può avvenire al sole (tradizionalmente usata in aree tropicali molto secche come l’Africa e il Sud America Uruguay Paraguay e Argentina). Questa forma di essiccazione essendo di solito troppo rapida (sun dryied) comporta una cattiva conservazione che sostanzialmente secca la parte esterna troppo velocemente mentre la parte interna si deteriora la quale non si asciuga completamente.  Una variante di questa forma di essiccazione consiste nell’effettuarla all’ombra (air dryied). In questo modo si allevia il problema precedente ma non lo risolve del tutto perché le pelli spesso non sono ben distese e quindi assumono una forma e delle piegature irregolari.

Un secondo modo di essiccazione più elaborato è quello di seccare le pelli dopo averle tirate con del legname attraverso dei telai e poste in sospensione sotto delle tettoie per il tempo necessario a una totale essiccazione. Come annotazione generale, in riferimento ai punti sopra detti, è necessario fare una precisazione sul peso specifico del materiale. Le pelli “sun dryied” sono quelle con il peso specifico più alto perché conservano una percentuale maggiore di umidità. Posto 100 il peso della pelle (“green weight”) appena estratta e scuoiata le pelli essiccate al sole avranno un peso di 85, quelle essiccate all’ombra 80 e quelle seccate sui telai 70.

Pellame Grezzo - Fianchi Salati Freschi
Pellame Grezzo - Fianchi Salati Freschi

Il terzo modo di conservazione è appunto l’uso del sale, in genere cloruro di sodio. E’ il modo di conservazione più diffuso oggi e ci permette di ottenere le pelli di qualità migliore.

Invitiamo a contattarci per dettagli e chiarimenti

Il nostro personale è a completa disposizione dal lunedì al venerdì negli orari di apertura.

Tel.  + 39 0571 499345